DISFUNZIONE del MIOFASCIALE

Il dolore Miofasciale è una patologia che colpisce praticamente tutti, almeno una volta nella vita, è rappresentato dalle sindromi miofasciali, sia come evento primario che associato o secondario ad altre patologie.

La letteratura in tema di sindromi dolorose di origine muscolare è alquanto numerosa e per anni la varietà delle definizioni e la diversità di terminologia per indicare il dolore miofasciale ha generato confusione e difficoltà nella sistematizzazione della materia.

La sindrome dolorosa miofasciale infatti è stata chiamata anche miosite, fibrosite, mialgia, miogelosi, miofascite, miofibrosite interstiziale, reumatismo muscolare, stiramento muscolare.

Attualmente la definizione di Travell ” sindromi di dolore miofasciale
” o analogamente ” sindrome dolorosa miofasciale  “, comunemente e più brevemente chiamato ” dolore miofasciale ” è quella più accreditata ed universalmente riconosciuta. La sindrome dolorosa miofasciale comprende un vasto ed eterogeneo gruppo di patologie muscolari che si presentano con dolore muscolare continuo, associato a contrattura, limitazione funzionale ed occasionalmente a sintomatologia di tipo nevralgico quali parestesie e formicolio e disfunzione vegetativa.

Sono estremamente comuni e rappresentano, considerate in toto, una delle cause più frequenti di dolore.

Fonte: it.scribd.com